I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

SUMMER BASKET 2013: presentiamo la squadra dei Naitte Laif

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/22-06-2013/summer-basket-2013-presentiamo-la-squadra-dei-naitte-laif-270.jpg

Una squadra dal nome oscuro i NAITTE LAIF. Una squadra che raccoglie il meglio delle minors marchigiane e non solo e che si presenta ai nastri di partenza del Summer Basket senza stelle designate ma con una panchina sterminata e, di conseguenza, tantissime opzioni sia sul perimetro che sotto canestro.

Sono quattro i “tesserati” presenti nel roster a disposizione di coach Andrea Reggiani e tutti quanti si sono sfidati quest’anno nel girone B della serie C regionale umbro-marchigiana. A precedere tutti gli altri in classifica è stato quest’anno LUCA TAPPATA’, ala e capitano della T&B Pedaso che per lunghi tratti ha dominato il campionato prima di cedere nelle semifinali di playoff proprio contro la Falconara guidata da coach Reggiani. Con lui la giovane guardia LUCA CAMERANO, il “Basile dei poveri” per acconciatura e mano torrida dall’arco che ha contribuito quest’anno alla salvezza del Basket Club San Benedetto. C’è anche SAMUELE VISSANI, talentuosa guardia-ala classe 1991 da San Severino che lo scorso anno abbiamo visto in maglia P. Lovers raggiungere la finale del Summer Basket. A chiudere il quartetto RAMON ADDAZI GOUVEIA LIMA, atletica ala ascolana di scuola Sutor che dopo anni ai piani superiori è scesa quest’anno alla Cestistica Ascoli per cercare una miracolosa salvezza con la squadra della sua città.

Folta e di livello la schiera dei “non tesserati”. Partiamo dai due “forestieri”, RICCARDO ALBERTAZZI e MARCO SIMONELLA, vincitori del campionato di serie D abruzzese con la maglia del Mosciano. Molti si ricorderanno il primo, un’ala-pivot di quasi 2 metri, in maglia Pedaso nelle stagioni passate, mentre il secondo ha sempre militato nelle minors abruzzesi. Nome di spicco è quello di GUIDO MORRESI, che dopo tante stagioni tra B2 e C1 ha quest’anno iniziato la stagione alla Fortitudo Castelfidardo. Con lui c’era DARIO NAPOLI, combo-guard classe 1984 inarrestabile in penetrazione. Dalla Sangiorgese 2000 arriva LUCIANO LUCIANI, playmaker mancino tutto fosforo che ha trascinato i suoi alla semifinale del campionato. A coprirgli le spalle, come molte volte è successo anche in carriera, sarà CARLO FORTUNA, che ha dato un contributo indispensabile alla salvezza del Picchio Civitanova. Da Macerata, sponda Cus, arriva ANDREA KASPERSKY, mano caldissima dalla lunga distanza e un notevole atletismo per un’ala di 192 cm. A dar manforte sotto le plance ci saranno poi l’ala FABIO FALA’, quest’anno in Promozione a Grottammare ma con trascorsi anche in C1 e C2, e DANIELE RIGHETTI, pivottone di 205 cm classe 1995 proveniente dalla “cantera” di Civitanova ma reduce da una stagione a Casalpusterlengo con l’Under 19.

Il terzetto di donne arriva invece tutto dalla serie C dell’Adria Porto San Giorgio. MARINA MATTEUCCI, dopo aver sfiorato il successo lo scorso anno come allenatrice dei P. Lovers, ci riprova in veste di giocatrice. Con lei le compagne di squadra MARIA LUCE GRANDONI e BARBARA CISTERNINO, che dovranno dare il loro contributo alla causa se i NAITTE LAIF vorranno fare strada nel torneo. 

UFFICIO STAMPA SUMMER BASKET MONTEGRANARO 


Social

Comunicazioni

SERIE D

 

AGGIORNATO E COMPLETATO

 

LO SCOUT DELLA STAGIONE 2016/2017

  

clicca qui