I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

SERIE C: La Nova scivola in ottava posizione

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/23-04-2018/serie-c-la-nova-scivola-in-ottava-posizione-600.jpg

Nova Basket Ciampino 61: Rega n.e., Giaché 5, Pierantoni 8, Attianese 7, Sciaudone, Martucci 2, Fanelli n.e., Tshisol 4, Pichini 2, Vallario 5, Tebaldi 24, Angelini 4. All. Dragone. Ass.A. Gabrielli.
Scuola Basket Frosinone 67: Meschino 9, Marrocco n.e., Andreozzi 17, Stazi 2, Rocchi 24, Tricarico 8, Coppotelli n.e., Renzi 1, Paglia 2, Ceccarelli 4. All. Calcabrina.

Dopo il Pass Roma, anche la Scuola Basket Frosinone esce vittoriosa dal Palatarquini. E’ stata una Nova mediocre che, come nella precedente occasione, ha perso punti importanti in una sfida apparsa alla propria portata.
Più ombre che luci nella prestazione amaranto, discontinua e con alti e bassi. Subito a rincorrere sin dalle prime battute di gioco (0-8), la squadra di casa ricuce lo svantaggio con la prima azione del 2° quarto (19-20). Poi subisce un parziale di 0-7, ma dopo 1’ del 2° tempo rimette l’incontro in equilibrio (33-33). Ancora un parziale ospite di 0-14 fa volare la Scuba in avanti (33-47). Questa volta ci vuole più tempo (45-56 il punteggio all’inizio dell’ultima frazione), ma a -3’ e 30” dal termine, le squadre sono nuovamente in parità (60-60).
Poi la Nova non segna più fino a 4” dalla sirena (61-65) riuscendo, incomprensibilmente, a regalare agli avversari, nelle ultime battute di gioco, anche il vantaggio degli scontri diretti (88 a 92 dell’andata contro il 61 a 67 del ritorno), mandando su tutte le furie il coach.

Recuperato Angelini, ma senza Cara e Gori, coach Dragone lo schiera da subito, insieme ad Attianese, Martucci, Tebaldi e Vallario. Partono forte gli ospiti che trovano canestri e vantaggio con Rocchi ed Andreozzi. I padroni di casa ci mettono un pò, ma con Tebaldi ed Attianese (1 tripla a testa) provano a risalire la china e, ad 1’ dal primo intervallo, un contropiede di Tebaldi porta le 2 squadre ad 1 punto (17-18). Il quarto, invece, termina con gli ospiti avanti di 3 lunghezze (17-20), perchè dopo un canestro di Meschino, Giachè fa 0/2 dalla lunetta e Angelini sbaglia un facile appoggio a conclusione di una bella azione.
All’avvio della seconda frazione Attianese manda a canestro Tshisol e poi Pichini e Martucci sprecano, in successione, una ghiotta occasione nata da una palla intercettata in difesa da Tebaldi. Le necessarie rotazioni creano qualche difficoltà alla Nova sia in fase di costruzione che ai rimbalzi. Ne approfitta il Frosinone che con Tricarico ed Andreozzi si porta a +8 dopo poco meno di 4’ di gioco (19-27). Il divario rimane immutato per i successivi 3 minuti (23-31), con le squadre che tirano con poca precisione. Gli ospiti segnano solo dalla lunetta, mentre i padroni di casa trovano canestri da contropiede e veloci transizioni finalizzate da Pierantoni, Tebaldi e Tshisol (30-33 al riposo lungo).
Dopo 1’ del 2° tempo, gli amaranto impattano il punteggio (33-33) grazie ad una bella penetrazione di Tebaldi ed un libero realizzato da Attianese, per un fallo subito dopo un coast to coast dello stesso play. La reazione ospite è pronta, conquista anche palle in difesa e Rocchi realizza 6 punti consecutivi (33-39 a -7’ e 30”). Ciampino incontra difficoltà a superare la buona difesa avversaria e quando ci riesce è troppo imprecisa nelle conclusioni (a fine partita la squadra amaranto farà registrare: 10/24 dalla lunetta; 21/43 da 2 e 3/23 da 3).
Due triple consecutive di Rocchi segnano il massimo vantaggio per gli ospiti a metà frazione (33-47) e costringono Dragone al time-out. I castellani ritrovano la via del canestro con iniziative di Tebaldi ed anche buone giocate di Tshisol ed Angelini, ma la difesa concede troppo da oltre l’arco ed altre 3 triple consecutive dei frusinati (saranno 10 al termine della gara) mantengono lo svantaggio sopra la doppia cifra all’ultimo riposo (45-56).
Due liberi realizzati da Rocchi aprono l’ultima frazione, a cui risponde un canestro di Pierantoni, al termine di una buona azione corale. Con la difesa schierata a zona, gli amaranto fermano l’attacco avversario conquistando palloni che trasformano in veloci contropiede con Pierantoni e Giachè (51-58 a -8’ e 20”). Sempre i due esterni accorciano ancora in penetrazione e a rimbalzo (55-60 a -6’), mentre il Frosinone sembra accusare il colpo, non riuscendo più a tirare a canestro con la stessa lucidità e fiducia. Pur continuando a sbagliare troppo in fase di realizzo, i ciampinesi riescono comunque a riequilibrare il risultato a 3’ e 30” dalla fine, con 5 punti di Tebaldi, ma lì arrestano la propria corsa.
Andreozzi realizza dalla media e poi Ceccarelli fa 1/2 dalla lunetta (60-63 a 2’ e 30”). Il Frosinone alza l’attenzione difensiva, l’azione della Nova non trova sbocchi e si affida senza successo alle proprie individualità. Quando manca poco più di 1’ alla sirena finale, Rocchi in penetrazione porta il vantaggio per la propria squadra a +5, pareggiando la differenza dell’incontro d’andata.
Per 2 volte, a -23” e a -11” gli amaranto fanno fallo, mandando al tiro dalla lunetta i propri avversari che sbagliano tutti e 4 i tiri. A 4” dalla sirena Giachè, in penetrazione, viene fermato fallosamente. Realizza il primo libero, ma non il secondo. Sull’azione susseguente al rimbalzo conquistato dagli ospiti, ad 1” dalla sirena e nella metà campo avversaria, gli amaranto commettono ancora fallo su Andreozzi che, realizzando entrambi i tiri, sposta il vantaggio degli scontri diretti a favore della Scuba.

Sergio Basile

Vai allo scout generale della stagione

 




Social

Ti potrebbe interessare anche:

SERIE C: Peccato!!!
18/05/2018 - 17:01

SERIE C: Vincere è possibile
17/05/2018 - 10:59

SERIE C: Playoff in salita
14/05/2018 - 18:58

SERIE C: La Nova ci crede
12/05/2018 - 12:49

SERIE C: La vigilia dei nostri "ragazzi"
11/05/2018 - 13:23

SERIE C: La Nova chiude al sesto posto
07/05/2018 - 15:41

SERIE C: Verso i play-ooff
05/05/2018 - 14:12

SERIE C: La Nova tra le migliori otto
30/04/2018 - 11:21

Comunicazioni

Per ordinare il Kit Abbigliamento Sportivo

cliccare sul logo