I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

SERIE C: La Nova torna a casa

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/03-03-2018/serie-c-la-nova-torna-a-casa-600.jpg

Dopo 5 mesi di campionato, la Nova Basket Ciampino torna a giocare nel proprio palazzetto. La soluzione, fortemente voluta dal Comitato regionale della FIP per ragioni regolamentari, finisce, però, per penalizzare ulteriormente la squadra amaranto.
La struttura del Palatarquini, infatti, è ancora soggetta a lavori per adeguarla alle prescritte norme di sicurezza. Questo comporta che, quantunque sia idonea ad ospitare una gara sportiva, non lo sia ancora per ospitarne l’eventuale pubblico. Quindi, a meno di auspicabili accelerazioni delle pertinenti lavorazioni e conseguenti autorizzazioni, la Nova rischia di disputare tutte le restanti partite casalinghe a porte chiuse, senza il proprio pubblico.
Di ciò la Società, la prima ad essere danneggiata, si rammarica e si dispiace per i propri tifosi, per le squadre avversarie e per i ciampinesi che amano e seguono lo sport cittadino.
Domenica sera la Nova ospiterà la formazione romana del Vigna Pia, per il 2° turno della Fase promozione del campionato di serie C silver. Lo scorso fine settimana il calendario poneva le prime 6 in classifica contro le altre 6 formazioni che popolano la seconda metà della graduatoria. Tutti i pronostici sono stati rispettati, così tra la sesta e la settima posizione si è già creato un primo piccolo solco di 4 punti, indicando che, al di là delle posizioni relative tra le prime, la vera battaglia a cui assisteremo nel prosieguo sarà per la conquista della settima ed ottava posizione finale, le ultime che consentono l’accesso ai successivi play-off.
Vigna Pia e Ciampino occupano la 7^ posizione ad 8 punti, insieme a Veroli. Più avanti, a 4 lunghezze di vantaggio come abbiamo detto, Bracciano e Frosinone.
Si tratta già di una sfida importante, tra dirette contendenti. Le due squadre si sono già confrontate all’inizio di quest’anno agonistico, affrontandosi nella Coppa Lazio. In quella circostanza vinsero gli ospiti con il punteggio di 82 a 69.
Dopo la semifinale della passata stagione (persa in gara 3 contro la Fonte Roma Eur), la squadra capitolina è ripartita quest’anno tra le favorite della categoria. Infatti, seppure abbia dovuto rinunciare a Binetti, ha sicuramente rinforzato il proprio roster con l’arrivo di Giovambattista Ramundo (guardia classe ’90 dal Petriana di serie C gold) e di Riccardo Bencini (ala classe ’95 dal Borgo Don Bosco di serie C silver), al momento, migliori realizzatori. Questi sono andati ad integrarsi con giocatori di qualità ed esperienza come Guadagnini, Plateo, Rosi, Arrighini.
Il Vigna Pia ha disputato un ottimo girone d’andata della prima Fase, occupando a lungo la prima posizione in classifica. Diverso, invece, il rendimento della squadra nel girone di ritorno, dove alcuni infortuni ne hanno condizionato le prestazioni, riuscendo ad accedere alla fase successiva solo come 5^ classificata, con 20 punti. Domenica scorsa 6^ sconfitta consecutiva per i romani, in casa, contro la capolista Fortitudo. Probabilmente la partita è più sentita dagli ospiti che, in questo incontro diretto, si giocano molto del loro minimo obiettivo stagionale, l’accesso ai play-off.
In casa amaranto, invece, dopo l’andamento della scorsa gara con il Pass, c’è attesa per scoprire se dopo la salvezza sia lecito ambire a qualcosa di più. Intanto, se Martucci è stato fermo anche questa settimana, Cara è tornato ad allenarsi dopo l’infortunio alla caviglia, rilevatosi meno severo di quanto inizialmente diagnosticato.
C’è da segnalare, inoltre, l’arrivo tra le fila ciampinesi della guardia Federico Pierantoni, classe ’99. In effetti si tratta più di un rientro, visto che il ragazzo è nato nelle giovanili della Nova, poi in prestito alla Stella Azzurra. Tanti campionati di categoria nelle fasce nobili e l’anno passato qualche apparizione in serie B dilettanti (26 punti in 4 partite) ed un campionato in serie C gold con la maglia dell’APD Roma (164 punti in 27 partite); quest’anno, fino a qualche giorno fa, in forza al Vis Nova in serie C gold, per 44 punti in 13 partite. A Federico un ben tornato, con gli auguri di tanti nuovi successi in amaranto.

Sergio Basile



Social

Ti potrebbe interessare anche:

SERIE C: Peccato!!!
18/05/2018 - 17:01

SERIE C: Vincere è possibile
17/05/2018 - 10:59

SERIE C: Playoff in salita
14/05/2018 - 18:58

SERIE C: La Nova ci crede
12/05/2018 - 12:49

SERIE C: La vigilia dei nostri "ragazzi"
11/05/2018 - 13:23

SERIE C: La Nova chiude al sesto posto
07/05/2018 - 15:41

SERIE C: Verso i play-ooff
05/05/2018 - 14:12

SERIE C: La Nova tra le migliori otto
30/04/2018 - 11:21