I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

SERIE C: Nova, ricominciamo.......

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/25-11-2017/serie-c-nova-ricominciamo-600.jpg

Prova difficile quella che attende la Nova Basket Ciampino nell’ultima partita del girone d’andata della Fase di qualificazione del Campionato di serie C silver. Sabato alle ore 20 e 45 gli amaranto saranno ospiti della Carver Cinecittà, quarta forza del girone, sconfitta solo dalle 3 squadre che la precedono in classifica e reduce proprio da quella subita sul campo della capolista Albano, per soli 3 punti.
Anche la Carver è una neo promossa, seppure l’anno scorso le due formazioni non abbiano avuto modo di misurarsi perché in gironi diversi. Gli ultimi scontri diretti risalgono, quindi, all’anno precedente e furono entrambi ad appannaggio dei ragazzi di Cinecittà.
Rispetto a quella formazione (in cui comparivano già Brusaporci, Guiducci, Pagnanelli), la compagine biancorossa è stata ulteriormente rinforzata l’anno passato, con il play Giampaolo, il centro Benincasa e l'ala Bini, a cui quest’anno si sono aggiunti il giovane centro Mazzarese, classe ’98 proveniente dal BK1963 Francavila di serie C silver, e l’ala Martucci, anch’egli giovanissimo, classe ’99.  Si tratta quindi di un gruppo giovane ed affiatato, dove anche la panchina è in grado di fornire un contributo importante.
Con il miglior attacco del girone, insieme ad Albano, i romani prediligono il gioco in velocità e corale, come sta a testimoniare l’ampia distribuzione dei punti messi a segno; Bini è al momento il miglior realizzatore con “solo” 111 punti dei 633 realizzati in totale. Come tutte le squadre giovani, anche la Carver è una formazione che non molla mai, in grado di ribaltare situazioni di svantaggio o di opporsi ad una sconfitta fino alle battute finali, come nelle gare perse con Fortitudo ed Albano.
La Nova, da suo canto, non sta attraversando un grande periodo di forma ed i pronostici sono tutti a favore dei padroni di casa. C’è d’augurarsi che l’essere sfavoriti possa servire da maggior stimolo per la squadra di coach Dragone e che al termine della gara si possa comunque essere soddisfatti della prestazione fornita. E’ necessario, infatti, ritrovare presto fiducia nelle proprie capacità e mezzi, per farsi trovare pronti quando si riproporranno i cosiddetti scontri diretti.
Guardando la classifica, infatti, c’è da rammaricarsi per aver perso punti importanti contro formazioni verso le quali era lecito aspettarsi qualcosa di più. Nonostante le due sconfitte consecutive, il Ciampino è ancora a soli 2 punti dalla 5^ e 6^ posizione, occupate da St’ Charles e NPC Willie Rieti entrambe a 6 punti, anche se la seconda metà della classifica si è accorciata, con Fonte Basket Roma e Fox risalite a 4 punti, affianco proprio degli amaranto.
Non ci sono novità dagli spogliatoi castellani e neanche nella formazione che sarà la stessa messa in campo contro la Fox: Andreassi, Angelini, Attianese, Giachè, Gori, Martucci, Pichini, Tebaldi, Tshisol, Rega, Sciaudone e Vallario.

Sergio Basile 


Social

Ti potrebbe interessare anche:

SERIE C: La Nova ce l'ha fatta
12/02/2018 - 18:33

SERIE C: Forza Nova, ancora un'altra
10/02/2018 - 12:01

SERIE C: La Nova al quinto posto
05/02/2018 - 17:34

SERIE C: Tutto nelle proprie mani
03/02/2018 - 08:38

SERIE C: La Nova al sesto posto
29/01/2018 - 20:56

SERIE C: Tanti motivi per vincere
27/01/2018 - 11:05

SERIE C: Ancora in corsa
22/01/2018 - 18:33

SERE C: Volata finale
20/01/2018 - 11:15