I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

La Nova Basket agli Awards 2017

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/31-10-2017/la-nova-basket-agli-awards-2017-600.jpg

Si è tenuto ieri, 30 ottobre, presso l’Auditorium del Palazzo delle Federazioni di viale Tiziano a Roma, il Basket Awards 2017. La manifestazione, promossa dal Comitato Regionale FIP Lazio, è arrivata alla sua IV^ edizione ed è finalizzata a premiare le eccellenze del Basket laziale: squadre, giocatori, allenatori, dirigenti, personaggi del mondo del basket che si sono particolarmente  distinti per meriti sportivi nell’anno di riferimento. La premiazione è avvenuta alla presenza del Presidente FIP Giovanni Petrucci, del Presidente del Comitato regionale Francesco Martini, dei rappresentanti del Coni, della Lega Pallacanestro, della Regione Lazio e di un folto pubblico.
In tale ambito, la Nova Basket Ciampino è stata premiata per la promozione alla categoria superiore ottenuta dalla propria rappresentativa di serie D nella stagione 2016/2017. Il riconoscimento giunge a coronamento di un anno sportivo particolarmente entusiasmante.
Il cammino della Prima squadra è stata una vera marcia trionfale: 1^ classificata nella Fase di qualificazione (con 4 punti di vantaggio sulla 2^ posizione), 1^ classificata nella Fase promozione (con 4 punti di vantaggio sul 2° posto), 28 partite vinte sulle 32 disputate, 2100 punti realizzati. Ai ragazzi va ancora la nostra gratitudine per le emozioni e le soddisfazioni che ci hanno fatto vivere.
Ricordiamo il roster: Marco Angelini (gigante buono dalla stoppata facile, 10 per lui), Lorenzo Attianese (ultimo arrivato a febbraio scorso, ma subito tanta sostanza con 16 assist), Denis Barcaroli (Under con non tanti minuti, ma tanto sacrificio e 7 punti importantissimi), Marco Basile (il Capitano; 21 anni con la maglia amaranto, di cui 6 in serie C1; per lui 39 assist e 108 punti), Simone Giachè (ha dovuto lasciare a metà impresa per motivi di studio, ma non prima di aver contribuito con 87 punti), Simone Gori (roccia della formazione e sotto canestro con 221 rimbalzi conquistati), Pietro Martucci (tra le colonne della formazione; 70% ai liberi, con 78 punti realizzati dalla lunetta e 26 dalla lunga distanza), Andrea Migani (un felice rientro; pochi minuti, ma 100% al tiro), Federico Pichini (sempre pronto a rispondere presente alla chiamata; determinanti le sue 2 penetrazioni contro Anagni), Andrea Puddu (il più assiduo tifoso, costretto in tribuna da problemi fisici per tutta la stagione, infine in campo nelle ultime gare), Davide Pistorio (apporto di tanta esperienza ed anche di punti, per lui sono 181), Marco Sciaudone (due anni fa un brutto infortunio nella partita più bella, poi il recupero; 183 punti realizzati), Andrea Tebaldi (da 1 anno nel gruppo, ma subito uno di loro; miglior realizzatore con 554 punti ed assist-man con 66 passaggi vincenti), Riccardo Tshisol (un veterano tra gli Under; forza, velocità e grinta; 20 minuti a partita per 173 punti), Federico Vallario (altro Under solo sulla carta d’identità; malefico anche da 3 con 11 triple realizzate), Claudio Vento (Under efficacissimo a far rifiatare Basile nella prima parte del Campionato; per lui 13 punti d’oro per la squadra), coach Francesco Dragone (allenatore, compagno di squadra, fratello maggiore, 2 promozioni in 3 anni di guida della Prima squadra). 


Social

Comunicazioni

 SERIE C

 

DOMENICA 19 NOVEMBRE

 

RISULTATO FINALE 

 

NOVA BASKET CIAMPINO 54

vs

FOX 82