I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

Serie C: In cerca di punti

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/07-10-2017/serie-c-in-cerca-di-punti-600.jpg

La Nova è pronta ad affrontare la sua seconda partita del nuovo campionato di serie C silver. Dopo l’onorevole sconfitta rimediata sul campo della Tevere Basket (Fortutudo Roma), agli amaranto spetta un’altra trasferta, questa volta sul campo della NPC Willie Basket Rieti, a Contigliano.
La NPC Willie Basket Rieti è la società sportiva, branca del gruppo NPC Rieti, che gestisce tutto il settore giovanile del gruppo. La prima squadra è quindi normale banco di prova dei giovani più talentuosi, integrati con giocatori di maggiore esperienza per mantenere, comunque, la compagine competitiva.
Già l’anno passato le due formazioni s'incontrarono nel girone di qualificazione della serie D e la squadra castellana si aggiudicò entrambe le sfide. In particolare, quella in esterna, alla 4^ giornata, vinta dopo aver recuperato ben 19 punti nell’ultimo quarto, segnò caratterologicamente la formazione amaranto.
Con il salto di categoria, la squadra sabina si è ulteriormente irrobustita. Infatti, ai noti Granato, che dovrebbe essere assente per squalifica, Festuccia e Auletta, si sono aggiunti giocatori d’esperienza quali: Fabio Pietrucci, ala piccola classe 1982, l’anno passato alla Virtus Passo Correse, in serie D umbra, dopo aver giocato in serie C regionale e dilettanti con la Foresta Rieti e l’NPC Rieti; l’ala grande Emanuele De Angelis, classe 1996, proveniente dalla Small Sport Rieti, formazione della serie C silver umbra, e Andrea Colantoni, ala piccola del 1993, anch’egli, l’anno scorso, in serie C silver con la Small Sport Rieti. E proprio i primi due neo arrivati sono stati i giocatori reatini più proliferi, rispettivamente con 24 e 14 punti, nella partita d’esordio, persa con Albano per 73-52.
In quella occasione l’NPC Rieti, già senza lo squalificato Granato, ha retto il confronto per gran parte della partita, tranne cedere vistosamente nell’ultima frazione di gioco (26 a 9 il parziale), sintomo, forse, di una condizione fisica non ancora ottimale.
Gli amaranto, da loro canto, hanno appreso in settimana che, a causa del perdurare dell’indisponibilità del Palatarquini, giocheranno in trasferta anche la partita di domenica prossima con il Veroli 2016. Così saranno almeno 4 le gare esterne consecutive. Diventa quindi imperativo cercare punti lontani da casa, per evitare di ritrovarsi a metà del girone d’andata ancora fermi al palo.
Con Sciaudone ancora indisponibile, coach Dragone deve fare i conti anche con Attianese febbricitante, la cui presenza a Contigliano sarà decisa solo nella mattinata odierna. Questi, allora, i convocati per la gara, con Gabrielli pronto a subentrare all’eventuale play amaranto: Andreassi, Angelini, Attianese, Binetti, Giachè, Gori, Martucci, Pichini, Rega, Tebaldi, Tshisol e Vallario.

Sergio Basile 


Social

Ti potrebbe interessare anche:

SERIE C: Ancora in corsa
22/01/2018 - 18:33

SERE C: Volata finale
20/01/2018 - 11:15

SERIE C: L'Albano si aggiudica il derby
15/01/2018 - 16:11

SERIE C: Il derby dei Castelli
13/01/2018 - 10:50

SERIE C: Terza vittoria consecutiva
08/01/2018 - 16:58

SERIE C: Importante vittoria
18/12/2017 - 18:52

SERIE C: Ritorna il sorriso
12/12/2017 - 11:46

SERIE C: Tutto è ancora possibile
07/12/2017 - 20:12

Comunicazioni

SERIE C

 

DOMENICA 21 GENNAIO

 

RISULTATO FINALE

 

NOVA BASKET CIAMPINO 87

vs

ROMA EUR 74