I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

Serie D: Alla conquista del primo posto

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/28-01-2017/serie-conquista-primo-posto-600.jpg

Hanno inizio domani, per la Nova Basket Ciampino, gli 8 giorni più importanti, finora, di questa stagione 2016/2017. A 3 giornate dal termine del girone di qualificazione della serie D, domani la formazione ciampinese incontrerà, in trasferta, la Roma Nord 2012, terza forza del girone a 6 lunghezze, e poi domenica prossima l’Albano, con la quale condivide il primo posto. A questo punto della competizione è possibile azzardare qualche ipotesi sul suo prosieguo. Del nostro girone C abbiamo già sintetizzato. Il girone A vede ancora molte squadre disputarsi le prime 4 o 5 posizioni; è risultato sicuramente il girone più equilibrato. Il girone C è stato il più competitivo, con Veroli che, molto probabilmente, concluderà al primo posto, seguito dalla Carver Cinecittà. Queste due formazioni, unitamente a quella dell’Albano, sono le squadre più attrezzate ed appositamente costituite per la promozione alla serie superiore. Se la Nova riuscisse a concludere questa fase al primo posto, riuscirebbe ad evitarle tutte e tre in quella successiva. Abbastanza chiaro, quindi, l’obiettivo di breve termine. Come dicevamo, alle ore 18.00 di domenica, al Pala Rinaldi di Roma, gli amaranto sfideranno i padroni di casa di Roma Nord 2012. Formazione assai esperta della categoria, che quest’anno ha fin qui disputato un discreto campionato, cedendo in casa solo all’Albano ed al Collefiorito. Proprio con quest’ultima, però a Guidonia, la squadra romana ha perso la gara dell’ultimo turno, presentandosi in formazione assai rimaneggiata. Sembra, comunque, che entrambe le rivali non stiano attraversando un buon periodo, avendo assai faticato nell’aggiudicarsi incontri sulla carta più agevoli (Algarve e Colleferro per per i padroni di casa). L’incontro d’andata fu ad appannaggio dei castellani con 16 punti di vantaggio, dopo aver disputato 35 minuti in equilibrio. Difficile per la Roma Nord, a questo punto, sperare nella seconda posizione in classifica, però una vittoria di prestigio farebbe sicuramente bene a tutto l’ambiente. Gli amaranto hanno condotto l’ultimo allenamento settimanale a ranghi completi. Rientrati gli influenzati Pichini e Tebaldi, coach Dragone può contare su di una rosa di 15 giocatori ormai tutti esperti, a prescindere dall’età.

Sergio Basile

 

 


Social

Comunicazioni