I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

SERIE D: LA NOVA NON SBAGLIA

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/09-01-2017/serie-nova-sbaglia-600.jpg

Nova Basket Ciampino 84: Vento 4, Giachè 2, Basile 2, Barcaroli, Martucci 18, Migani 2, Gori 8, Tshisol 15, Pichini 1, Vallario 11, Tebaldi 18, Angelini 3. All. Dragone. A.all. Fantini-Mazzoni

NPC Willie Rieti 56: Festuccia 10, Granato 15, Chiani, Cleri 2, Rinaldi 5, Blasi, Buccioni 1, Finizii 8, Lilli 15, Godoy 2. All. Angelucci

La Nova Basket Ciampino vince la sua prima partita del 2017, battendo meritatamente tra le proprie mura l’ostica NPC Willie Rieti. In un Palatarquini freddissimo e con pochi coraggiosi sostenitori sugli spalti, la squadra amaranto non sbaglia la prova ed affonda l’allungo nella seconda metà del terzo quarto, dopo un primo tempo equilibrato. La squadra castellana in campo con Basile, Gori, Martucci, Tebaldi e Vallario parte compassata. La fluida manovra in attacco non è sostenuta da adeguata attenzione al tiro, così il primo punto di casa arriva dalla lunetta quando sono già trascorsi 3 minuti di gioco (1-4). La difesa, inoltre, appare troppo permissiva, concedendo facili tiri dalla distanza agli avversari ed intervenendo in ritardo sulle seconde e terze palle. Coach Dragone prova a scuotere i suoi ordinando un pressing alto e l’incontro procede con le squadre che si alternano al comando con un minimo scarto: 17-20 il primo parziale di quarto, con 8 punti di Tebaldi da una parte e 7 di Granato dall’altra. Il tema dell’incontro rimane invariato anche dopo il primo intervallo, con i sabini che raggiungono il max vantaggio dopo 4 minuti (25-29) con una tripla di Rinaldi che buca la zona 3-2 appena assunta dai padroni di casa. La tattica difensiva adottata, comunque, mette inizialmente in difficoltà gli ospiti che subiscono un parziale di 8-0 (un gioco da 3 di Tshisol, una tripla di Martucci ed un canestro a rimbalzo di Gori), con capovolgimento delle 4 lunghezze di vantaggio. Il tempo di prendere le misure e i biancoazzurri si rifanno sotto con due tiri appena entro l’arco di Lilli e Finzii, lasciati colpevolmente soli, e ritornano in vantaggio con una tripla di Festuccia (35-36), quando manca poco più di 1 minuto all’intervallo lungo, a cui si arriverà dopo un altro canestro di Rinaldi. Alla ripresa del gioco la Nova si presenta in campo con maggiore grinta e soprattutto con la determinazione di conquistare la posta in palio. Gli amaranto, passati a difendere a uomo, aumentano l’attenzione e l’intensità difensiva ed imprimono una maggiore velocità ai propri attacchi. Con 5 punti consecutivi di Martucci ricuciono il divario dopo poco più di 2 minuti (40-40) e poi sempre con Martucci e con Tebaldi in contropiede ritornano in vantaggio (46-42). Il Rieti risponde temporaneamente con una tripla di Finizii, ma questa Nova ha un altro passo rispetto al primo tempo. Con belle azioni di Basile, Martucci e Tshisol i padroni di casa allungano a +6  (51-45) a 3 minuti dall’ultima sirena ed un minuto dopo sul punteggio di 52 a 47 spaccano definitivamente la partita. Dapprima una tripla fortunosa di Vallario, poi 2 canestri fotocopia di Tebaldi, che ruba palla al portatore avversario, ed infine un canestro a rimbalzo di Tshisol fissano il punteggio con cui si va all’ultimo riposo in 61 a 47. All’avvio dell’ultima frazione di gioco il Rieti cerca generosamente di ritornare in partita pressando a tutto campo, ma, nonostante qualche palla persa di troppo da parte degli amaranto, il divario rimane praticamente immutato (66-53) fino al 3° minuto, quando Tebaldi inventa la sua seconda tripla e Tshisol incrementa il vantaggio a +18 (71-53). La partita non ha molto altro da dire ed a metà quarto, dopo che due canestri di Vallario hanno portato a 20 punti il divario tra le contendenti, i due allenatori lasciano spazio a tutti gli atleti a loro disposizione. Per questo la partita rimane vivace, consentendo anche a Migani di mettere a segno i suoi primi due punti stagionali, nel giorno del debutto.

Sergio Basile 

 

Vai allo scout della partita

 

Vai alle foto della partita 

 


Social

Comunicazioni

Per ordinare il Kit Abbigliamento Sportivo

cliccare sul logo