I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

ATTENTA NOVA!!!

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/09-12-2016/attenta-nova-600.jpg

Settimana corta per la rappresentativa di serie D della Nova Basket che oggi inaugurerà la seconda giornata del girone di ritorno, nell’anticipo contro il Collefiorito. Questa sarà la prima di due consecutive gare da disputare lontani dal Palatarquini. La partita si presenta particolarmente insidiosa, contro una squadra che, ai nastri di partenza, era data tra le favorite per la vittoria finale. A parte il valore indiscusso della formazione di Guidonia, la partita appare difficile sia perché cade in un giorno feriale, con delle complicazioni a raggiungere il campo di gioco con il dovuto anticipo per gli amaranto che lavorano, sia perché l’avversaria appare, al momento, come un lupo ferito. I padroni di casa, infatti, non solo sono reduci, inaspettatamente, da tre sconfitte consecutive, ma sono stati penalizzati di 3 punti in classifica per delle irregolarità amministrative. Pertanto il Collefiorito si ritrova ora al penultimo posto con 5 punti. Vietato sbagliare, quindi, per i biancoazzurri, se vogliono risalire la china e guadagnarsi un posto per i play-off della fase successiva. A cominciare dalle gare casalinghe, nelle quali finora hanno conquistato 3 delle 4 vittorie stagionali. Nella disputa del girone d’andata la Nova ebbe la meglio per 73 a 66, rompendo l’equilibrio solamente a metà dell’ultima frazione di gioco. Gli amaranto sono ben consapevoli che per aver ragione di questo Collefiorito devono condurre una partita di sacrificio, soprattutto in difesa, cercando di limitare le opportunità da oltre l’arco (10 canestri subiti all’andata), il cui tiro risulta la migliore arma avversaria. Del resto gli amaranto hanno manifestato qualche difficoltà realizzativa nelle due ultime uscite, tirando a canestro, mediamente, con il 10% in meno di successo. In settimana i ragazzi della Nova si sono allenati con regolarità, anche nel giorno festivo di ieri, seppure, purtroppo, con qualche defaillance per motivi personali. Al termine dell’ultima seduta, coach Dragone ha confermato la stessa formazione vittoriosa domenica scorsa sul Colleferro: Angelini, Basile, Barcaroli, Giachè, Gori, Martucci, Pichini, Sciaudone, Tebaldi, Tshisol, Vallario e Vento.

Sergio Basile

Vai alle foto dell'allenamento 

 


Social

Comunicazioni