I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

IL DERBY AL FRASSATI

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/11-04-2016/derby-frassati-600.jpg

P.G. FRASSATI BASKET 81: Cosentino 16, Mariani 16, Afeltra 16, Gabrieli 13, Barucca 12, Mulè 4, Diletti 2, De Marzi 2, Grilli, Pichini, Santillo. All. Sardo, a.all. De Luca
NOVA BASKET CIAMPINO 74: Calvani 12, Gori 12, Vallario 12, Martucci 10, Tshisol 10, Giachè 7, Tabbi 4, Sileo 4, Mazzoni 3. All. Dragone, a.all. Fantini
Il P.G. Frassati si aggiudica il derby, come da pronostico, ma la Nova ha mostrato vitalità, cercando di rispondere colpo su colpo alla più quotata avversaria e soprattutto provandoci fino all’ultima sirena. In considerazione della contemporanea sconfitta della Cavese 93 contro la capolista Sabotino, gli amaranto hanno ancora residue speranze di accedere ai play-off. Questo vuol dire che la Nova dovrebbe vincere entrambi i restanti incontri (Basket Academy e Basket Polaris), mentre la squadra di Cave dovrebbe perderli (Roma Nord 2011 e Collefiorito). Purtroppo le cose vanno ulteriormente complicandosi. E’ notizia dell’ultim’ora che per la prossima sfida coach Dragone dovrà fare a meno non solo degli infortunati (Basile, Lauri, Ramella e Puddu), ma anche di Gori e Sileo, squalificati per una giornata per proteste, manifestate proprio durante il derby. In tutto il campionato non abbiamo mai commentato il duo arbitrale, né lo faremo in questa occasione. Sarà contento il Basket Academy (penultimo a 10 punti), meno il Colonna (ultimo ad 8). Per l’avvio coach Dragone si affida a Calvani, Giachè, Gori, Martucci e Vallario di fronte ad un pubblico numeroso, come un derby richiede. Il primo quarto è molto equilibrato e gli amaranto mettono la testa avanti dopo poco più di 5 minuti di gioco con una tripla di Martucci (13-15). Coach Sardo corre ai ripari con l’ingresso in campo di Cosentino e Barucca ed i padroni di casa allungano subito con 7 punti consecutivi dell’ex-amaranto, saranno 11 nel 1° quarto, per il primo parziale di 28-18. Nel 2° quarto i padroni di casa fanno girare bene la palla e vincono i duelli a rimbalzo, aumentando il loro vantaggio fino al +17 dell’intervallo lungo (52-35). La Nova però non si scoraggia e alla ripresa dei giochi si copre meglio in difesa e riesce a sorprendere gli avversari anche in velocità, aggiudicandosi il parziale del 3° quarto (13-16). Gli ospiti sembrano più motivati e più volte sulla soglia della doppia cifra di svantaggio vengono ricacciati indietro, fino a 40” dal termine quando una tripla di Calvani li avvicina a -8 (77-69) e un’altra tripla, questa volta di Gori, a -5 (79-74), ma mancano solo 6 secondi e la partita termina con 2 punti dalla lunetta di Gabrieli. Nel dopo partita, correttissima in campo e sugli spalti, tutti insieme a festeggiare il compleanno di una delle colonne storiche del Basket ciampinese: Sergio Lico.

Sergio Basile

VAI ALLO SCOUT DELLA PARTITA


Social