I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

SERIE D: SECONDA TAPPA PER LA SALVEZZA

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/06-02-2016/serie-seconda-tappa-salvezza-600.jpg

Dopo l’incontro di due settimane fa con il Pegaso, ecco un’altra gara di diretto interesse per la salvezza. Domani alle 18.30 la Nova ospiterà al Palatarquini l’SSD Colonna, al penultimo posto a 6 punti. Non lasciamoci fuorviare dal divario in classifica tra le due formazioni. I padroni di casa, così come gli ospiti, puntano alla salvezza, magari senza passare dai play-out, e per questo rimangono delle dirette contendenti. Né dobbiamo, guardando la classifica, rallegrarci troppo considerando che un’eventuale vittoria dei nostri beniamini li porterebbe a staccarsi di 4 punti dalle immediate inseguitrici al 6° posto, entrambe sconfitte negli anticipi di ieri. In realtà la Nova deve ancora rispettare il turno di riposo e soprattutto incontrare in gare esterne tutte le prime 4 in classifica. Probabilmente, quindi, verranno tempi più duri ed è per questo che non bisogna perdere la concentrazione in voli pindarici, ma restare ben saldi a terra e mirare dritto all’obiettivo primario da raggiungere quanto prima. Lo sa bene il coach che anche questa settimana ha diretto gli allenamenti infondendo serenità, ma anche determinazione. Indisponibili ancora Basile per infortunio e Ramella per lavoro, rispetto alla formazione vittoriosa la scorsa settimana contro il Roma Nord 2012, Dragone recupera Lauri, assente da due turni, e mette a riposo Puddu. Ecco quindi i 12 che giocheranno domani: Angelini, Barcaroli, Calvani, Giachè, Gori, Lauri, Martucci, Mazzoni, Pichini, Sileo, Tshisol e Vallario. Tornando alla partita, la gara si presenta assai insidiosa. Molto pericolosi potrebbero essere gli eventuali cali di tensione di fronte ad una formazione che, provenendo da 5 sconfitte consecutive, ha bisogno di trovare punti per allontanarsi quanto più è possibile dal fanalino di coda Colleferro, con il quale ha perso due settimane fa. Tra l’altro bisogna ricordare che nella partita d’andata, a ranghi completi, la truppa allenata da coach Tufano inflisse ai ciampinesi un pesante 76 a 55, in quella che è stata decisamente la peggiore Nova vista quest’anno. Il cammino fin qui fatto dagli ospiti, mai vittoriosi in trasferta, è stato molto condizionato dagli infortuni. Tra questi Marco Bini, uno degli atleti di punta dei colonnesi, è rientrato solo nella prima di ritorno dopo una lunga assenza; non apparso nella migliore forma si è ulteriormente assentato nell’ultima gara. La formazione del Colonna, che merita molta attenzione, è un misto di gioventù ed esperienza, come Miglio, Taddei e Ferracci.

Sergio Basile  


Social

Comunicazioni

Per ordinare il Kit Abbigliamento Sportivo

cliccare sul logo