I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

SI RICOMINCIA...... BENE!!!

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/15-01-2016/ricomincia-bene-600.jpg

Colonna 43 – 98 Nova Bk Ciampino
Parziali:   1] 17-26, 2] 10-28, 3] 10-21, 4] 6-23.
Colonna. Strappini 2, Perrone 2, Ferretti 2, Egidi, Agostini, Polle, D’Angelo 13, Perno, Maiello 17, Pisciarelli 2, Binda 3, Adil 2, all. Tufano – Ranelletti.
Ciampino: Fernandez 2, Quarta 4, Barcaroli 6, Bocci 4, Bursuc 16, Neroni 10, Calvani 11, Tshisol 16, Pichini 21, Petrone 8, all. Buccione – Italiano.
Prima partita dopo le festività e prima larga vittoria con la soddisfazione di segnare a tutti gli atleti ciampinesi i punti sul referto. Si inizia con una tripla della squadra di casa alla quale rispondiamo subito con una nostra per poi prendere subito qualche punto di vantaggio e chiudere il primo tempo a + 9. Prese le misure del campo il nostro gioco diventa abbastanza fruttuoso grazie alla velocità, gli avversari puntano molto sulle triple (5 in mezza partita) ma noi segniamo il maggior punteggio del minitempo così all’intervallo lungo il tabellone segna il doppio della squadra di casa.  Nella ripresa noi non scendiamo di concentrazione chiudendo la partita sfiorando i 100 punti grazie anche ad una buona difesa,mentre al Colonna non riescono più le cose che gli riuscivano nella prima parte di gara.        

Nova Bk Ciampino 69 -63 Bk Torvajanica
Parziali:   1] 11-20, 2] 24-16, 3] 21-13, 4] 13-14.
Torvajanica: Barbieri 4, Irrera 17, Quaranta 4, Ferruti 4, Catalano 2, D’Albis 8, Romano 5, Lanzone 12, Rendina 7, Sellini, Schiavone, Giannessi, all. De Paola – Ludovici.
Ciampino: Fernandez 9, Quarta, Barcaroli 1, Bursuc 12, Bocci 1, Neroni 8, Calvani 17, Tshisol 15, Pichini 6, Petrone, Fortini, all. Buccione – Italiano.
Il match di recupero della quarta giornata di andata svolto questo mercoledì, si trasforma in una vibrante sfida al vertice…o quasi, con due squadre che giocano con pari grinta agonistica e correttezza. Ottima partenza degli ospiti che con un break di 0-9 (vantaggio che mantengono nel primo quarto), obbligano il coach Buccione ad un time-out, costretto a spronare i ragazzi per rientrare subito in partita, fino a ricucire e chiudere la metà partita a -1 con un buon secondo minitempo da 24 punti. Ormai ripresi dal trauma iniziale, al rientro i ragazzi di Ciampino capovolgono la partita grazie alla difesa ed alla determinazione, così allungano sino alla doppia cifra di vantaggio che difendono quasi fino al termine della gara. Abbiamo notato un arbitraggio equo e deciso, che ha saputo tenere bene le redini (nonostante la federazione abbia mandato una sola persona) rendendo piacevole la partita.  Nella prossima partita di martedì 19 in casa alla Romanina, affrontiamo la APDB Roma la quale è momentaneamente quarta in classifica, quindi sarà sicuramente un’altra vibrante gara di livello. WE ARE THE … CIAMPINO!!!
Fausto Barcaroli


Social

Comunicazioni