I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

LA VIGILIA DEL DERBY

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/19-12-2015/vigilia-derby-600.jpg

Domani alle 18.30, presso il Palatarquini, andrà di scena il derby tra la rappresentativa di serie D della Nova Basket e quella del P.G. Frassati. Come abbiamo già avuto modo di dire ieri, non abbiamo memoria di un analogo evento sportivo cittadino a questi livelli. La sorte, inoltre, ha voluto che nello stesso giorno, ma alle ore 16 e presso la palestra del S. Anna Morena, le due Società sportive fossero messe ancora l’un contro l’altra nella categoria Under 14. Quella di domani, quindi, comunque vadano a livello agonistico le due partite, si preannuncia per le due Società di basket e per Ciampino stessa, un giorno di festa, in cui celebrare lo sport, esaltandone i suoi valori più genuini e la sua importanza a livello sociale; fattori che da anni le due Società concorrono ad alimentare nella comunità della nostra città. Ecco perché sarà una festa e perché i verdetti del campo troveranno solo vincitori, tutti insieme a festeggiare. Ci auguriamo che questi nostri sentimenti siano condivisi da tutti, tifosi e cittadini, e che anche le istituzioni comunali possano sottolinearne l’adesione con la loro presenza al Palazzetto. In sintonia con lo spirito che vorremmo animasse e sostenesse tutto l’evento di domenica, in settimana abbiamo cercato ed ottenuto un’intervista dai due Capitani, Marco Basile per la Nova ed Andrea Cosentino per il Frassati. Ad essi abbiamo rivolto le stesse domande a cui i due giocatori hanno risposto senza conoscere le risposte del loro omologo. A tutti buon derby e buona festa.
Ciao Marco, da 20 anni a Ciampino, altrettanti con la maglia amaranto, cosa vuol dire essere capitano della squadra della Nova Basket Ciampino.
MARCO: Beh…vuol dire avere una certa età….ahahah… a parte la battuta, è una grande responsabilità. In questi anni di militanza, soprattutto quando ero nella prima squadra di C1, il ruolo di capitano è appartenuto sempre a persone di “livello”.. e poter essere affiancato a certi nomi è motivo d’orgoglio, ma anche senso di responsabilità, soprattutto nei confronti dei giovani. Ricordo ancora come da giovane “under” guardavo a queste figure con doveroso rispetto, cercando d’imparare da loro il più possibile.
Ciao Andrea, tante squadre nella tua bella carriera cestistica, Lucera, Contigliano, Viterbo, Valmontone, Morena, cosa vuol dire essere capitano della squadra del PG Frassati Basket.
ANDREA: Essere capitano è sempre una responsabilità ed un orgoglio, soprattutto in una squadra dove ci sono molti giovani ai quali essere da esempio. La società ci ha chiesto di far crescere i nostri ragazzi per avere in futuro la nostra prima squadra formata da tutti ragazzi delle giovanili del Frassati.
Tra qualche giorno il derby con il Frassati. Crediamo sia il primo derby ciampinese di basket a questo livello nella storia cittadina. Tra l’altro, se non ricordiamo male, da giovanissimo giocasti anche con quella maglia, nell’ambito di una cooperazione tra le due Società. Come si vive il pre-derby?
MARCO: Al momento ti direi come una partita normale, anche perché non essendoci mai stata questa rivalità… probabilmente per loro potrebbe essere diverso, se al momento hanno degli obiettivi agonistici più ambiziosi. Quando ho giocato con il Frassati ero un ragazzino, ma ho un buon ricordo, soprattutto del Prof. Caprasecca, sempre attento alle nostre esigenze.
Tra qualche giorno il derby con la Nova. Crediamo sia il primo derby ciampinese di basket a questo livello nella storia cittadina. Tra l’altro, se non ricordiamo male, negli anni giocasti anche con quella maglia. Come si vive il prederby.
ANDREA: In passato ho vestito la casacca della Nova Basket ed ho un ricordo piacevole di quella stagione. Aver vestito la casacca di entrambe le squadre mi fa vivere in maniera particolare il prederby anche se ora sono concentrato sulla stagione in corso sperando di viverla da protagonisti.
Cosa ti aspetti da questa partita?
MARCO: Mi aspetto una partita giocata intensamente, con tanta voglia di vincere da una parte e dall’altra, in sana competizione. Sarà un bel derby, senza gli eccessi a cui a volte si assiste in partite come queste. Ci sono tanti amici.
ANDREA: La Nova Basket è un’ottima squadra a dispetto di qualche risultato sfortunato in questo inizio stagione. Dovremmo approcciare al meglio la partita e fare quello che sappiamo con pazienza e concentrazione. Sarà una lunga partita cercando di essere propositivi per tutti i 40 minuti.
Un messaggio ai cittadini ciampinesi.
MARCO: Venite al Palazzetto domenica prossima e poi anche tutte le altre. In particolare domenica ci sarà tutto il basket della nostra città e per chi ama questo sport e ha a cuore la nostra cittadina non può non essere una festa.
ANDREA: Il primo derby per una città di grande tradizione come Ciampino va vissuto da protagonista quindi invito i cittadini ad essere numerosi e fare il tifo sugli spalti per le due squadre all’insegna della sportività e del sano agonismo che contraddistingue un derby.
Un messaggio ai prossimi avversari.
MARCO: Siamo consapevoli del loro valore e li auguriamo tanta fortuna in campionato, ma noi abbiamo voglia di continuare a stupire.
ANDREA: Le due squadre  sono formate da tutti amici quindi sarà particolare affrontarci ma allo stesso tempo stimolante perché vogliamo continuare la striscia positiva iniziata qualche settimana fa.
Chi vince il derby?
MARCO: Loro ovviamente…eheheheh.
ANDREA: Vi rispondo domenica sera dopo le 20….   
Per concludere…..
MARCO: Mi auguro sia una bella partita, divertente per il pubblico, emozionante per i tifosi,  sudata per noi in campo e che, nel suo complesso, passi alla storia cittadina come esempio di spettacolo sportivo. Ancora una cosa: Buon Natale a tutti!!!
ANDREA: Siamo fieri di partecipare a questo evento che vede le due Società impegnate a regalare una domenica emozionante a tutti gli appassionati di questo sport… speriamo che il Palazzetto sia gremito in ogni ordine di posto e che sia una festa per tutta la gente che verrà a gustarsi una gran bella partita.


 


Social

Comunicazioni

Per ordinare il Kit Abbigliamento Sportivo

cliccare sul logo