I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

Under 14 - Polaris - N. B. Ciampino 62-59

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/18-12-2015/under-polaris-ciampino-600.jpg

PARZIALI: 14-16; 13-18; 19-14; 15-11.

Arcolesse 5; Bisecco 3; Carella 3; Gabrielli 17; Gargano G. 13; Panzera 5; Sasso 13

Spiegare l'andamento di questa partita risulta assai complicato perchè ci abbiamo messo davvero tanto del nostro per complicarci la vita ed uscire sconfitti.
L'inizio è stato assai promettente. I nostri ragazzi arrivano con disinvoltura vicino al canestro con tiri facili ma, come sta succedendo spesso, realizzando molto meno di quanto si produce. Rimaniamo in controllo della partita, chiudendo il primo quarto avanti di pochi punti, troppo pochi per quanto realmente si è visto in campo.
La squadra del Polaris, inizialmente contratta, comincia a giocare un basket semplice ma efficace e, a differenza nostra, riescono a sfruttare pienamente tutte le occasioni che gli si presentano rimanendo incollati punto a punto.
 

All'inizio del terzo quarto, comincia quell'alternanza nel punteggio, un tempo che vive di strappi da una parte e dell'altra dove ad ogni break si risponde con un altro break. Riusciamo ad arginare il ritorno della squadra locale e malgrado ancora tanti errori soprattutto in fase difensiva, chiudiamo il tempo con 2 lunghezze di svantaggio.
  Nel quarto ed ultimo tempo torna in campo il quintetto iniziale con la speranza che possa riproporre quelle azioni ficcanti del primo quarto. In parte ci riesce ma nelle conclusioni riusciamo a sbagliare l'incredibile. A ciò si aggiunge il fatto che, dopo pochissimo, sia Gargano che Bisecco, sono costretti ad uscire per 5 falli. Malgrado ciò, i ragazzi, in particolare evidenza Sasso e Panzera, rispondono colpo su colpo ai canestri avversari ma l'ultimo decisivo strappo si è rivelato fatale piombando ad un -6 a 50" dalla fine e malgrado la bomba di Arcolesse non c'è stato più tempo per recuperare.
  Per concludere, con un filo di amarezza, è stata una partita letteralmente regalata perchè abbiamo sbagliato moltissime conclusioni facili che si sommano ad altrettanti tiri liberi sbagliati e numerose e banali palle perse però, questo va dato atto ai ragazzi, soprattutto negli ultimi minuti hanno prodotto una buona pallacanestro, corale, ordinata e molto efficace che ci ha permesso di rimanere in partita fino alla fine.
  Non abbattiamoci per questa sconfitta, è stato un incidente di percorso, ma anche attraverso queste partite che continua il processo di crescita della squadra.
  Ora ci aspetta una difficilissima sfida contro il Frassati, primi in classifica a punteggio pieno, una partita tosta ma di certo non impossibile, con la consapevolezza di giocarcela fino alla fine.
  Forza NBC/SAM!!!
 


Social

Comunicazioni