I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

ROMA NORD 2011 vs NOVA BASKET

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/28-11-2015/roma-nord-2011-nova-basket-600.jpg

Dopo 3 gare consecutive casalinghe, seppure inframmezzate dal turno di riposo, la rappresentativa di serie D della Nova Basket torna a giocare in trasferta e lo fa andando a Roma, al Palaluiss, dove domani mattina alle 11.30 incontrerà la squadra locale di Basket Roma Nord 2011. Quantunque il Palatarquini non abbia poi portato tanti punti in classifica, qui la squadra ha mostrato, comunque, una buona pallacanestro e di poter essere competitiva anche con team maggiormente accreditati. Dalle due trasferte, invece, sono venute le peggiori partite giocate finora, per giunta con squadre (Pegaso e Colonna) che, stando all’attuale classifica, potrebbero essere delle dirette contendenti per la permanenza nella categoria. Si era, però, agli inizi del campionato con i noti problemi infrastrutturali che non consentivano agli amaranto di allenarsi con continuità e serenità; ci auguriamo che questa sia la chiave di lettura di quelle prestazioni. Fortunatamente ora le cose vanno meglio. In settimana la squadra si è regolarmente allenata, disputando anche un’amichevole contro la rappresentativa di Promozione del PGS S. Anna Morena ASD, in una seduta aggiuntiva rispetto a quelle normalmente sostenute. Ieri sera, dopo l’ultimo allenamento, coach Dragone ha reso noto i 12 convocati: Angelini, Basile, Giachè, Gori, Martucci, Mazzoni, Pichini, Puddu, Sileo, Sciaudone, Tshisol e Vallario; quindi, rispetto alla passata gara con la capolista, Puddu e Vallario al posto di Calvani e Lauri. Il morale è buono, la concentrazione anche, qualche insidia aggiuntiva potrebbe provenire dall’insolito orario di gioco, ma ci auguriamo che la squadra entri in campo con convinzione e la determinazione di portare via i due punti in palio. Servirà, infatti, un’ottima Nova per sperare di sconfiggere una squadra di esperienza, quale appare l’avversaria di turno. Il Basket Roma Nord 2011 ha disputato la scorsa stagione in serie D, chiudendo la fase di qualificazione a 10 punti e confermandosi nella categoria ai playout, ai danni dell’Ostia Sharks. Quest’anno dopo solo 7 partite la squadra romana è già a 8 punti, nonostante sia cambiata relativamente poco con l’inserimento in rosa di Gasseau (dalla Fox di C2) e Pagani (dall’Amatori Mentana di D) ed avendo affidato la guida tecnica a coach Cantarella. Aggressività e pressing alto sembrano le maggiori caratteristiche dei giallo viola, così come la carta di disorientare gli attacchi avversari alternando difesa a zona 2-3 con quella a uomo. Il cammino fatto finora dai romani passa attraverso le vittorie contro Polaris, Colonna, Colleferro e Pegaso, e le tre sconfitte subite dal Bk Academy, Roma Nord 2012 e Carver Cinecittà. Tra le fila del Roma Nord spiccano Sprizzi (classe 1990, ala piccola/grande) con 82 punti segnati (a meno dell’incontro con Colleferro, di cui non si dispone del referto) e Pagani (classe 1988, guardia) con 85 punti all’attivo, ma che domani non sarà in campo perché squalificato.


Social

Comunicazioni

Per ordinare il Kit Abbigliamento Sportivo

cliccare sul logo