I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

L'UNDER 20 COMINCIA BENE

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/10-11-2015/under-comincia-bene-600.jpg

E’ partita ieri l’avventura della rappresentativa Under 20 della Nova Basket nel campionato regionale di categoria. L'Under 20 amaranto è il frutto di un accordo tra la Nova Basket Ciampino e il Frassati Basket. Le due società si sono incontrate tra la fine di agosto e l'inizio di settembre per "ricominciare" a parlarsi in vista di future e durature collaborazioni. Dopo l'esperienza di qualche anno fa, ottima dal punto di vista tecnico, ma terminata per motivi di disaccordo gestionale/economico, volti nuovi delle due società hanno deciso di riprovarci per il bene della pallacanestro della Città di Ciampino. La collaborazione è stata intrapresa per le categorie giovanili più "alte": Under 18 ed Under 20. Per quel che riguarda l'Under 20, si è deciso di giocarla sotto il nome della Nova Basket Ciampino e affidarla alla guida tecnica di Sandro Buccione (allenatore del Frassati) col supporto di Marco Italiano per la Nova Basket: la speranza è che questa piena collaborazione sia il trampolino di lancio per il futuro. Dopo aver riflettuto se affrontare un campionato di categoria Elite o Regionale, si è optato per il secondo, sia per l'assenza di sufficienti spazi per potersi allenare con continuità sia per  l'impegno di molti dei ragazzi con le rispettive squadre di serie D. Al campionato prendono parte 21 squadre divise in due gironi, rispettivamente di 10 e 11 squadre. Al termine della prima fase di qualificazione (ultima partita il 4 aprile 2016), le prime 4 squadre di ciascun girone si incroceranno ancora in due mini gironi con partite di andata e ritorno. Le prime due classificate di questi secondi gironi daranno così vita a due semifinali e le vincenti alla finale, sempre al meglio delle due gare. Per le squadre che non dovessero qualificarsi alla seconda fase, sarà deciso successivamente. Queste le squadre che la Nova dovrà incontrare nella fase di qualificazione: Basket Torvaianica, Sora 2000, Club Basket Frascati, Colonna, Unione Cestistica Basket Lanuvio, Latina Basket, APBD Roma, Colleferro e Virtus Ariccia. Ma veniamo, finalmente, al debutto di ieri, 9 novembre. La squadra amaranto ha affrontato la prima partita, in trasferta a Colleferro, a ranghi ridotti per problemi di tesseramento di 4 atleti: Dario De Marzi, Claudio Vento, Daniele Fortini e Marco Bocci. Coach Buccione, quindi, ha avuto scelte obbligate, convocando: Federico Pichini, Andrei Bursuc, Mattia Calvani, Tommaso Neroni, Denis Barcaroli, Daniele Petrone, Gabriele Simonetti, Federico Quarta, Adrian Fernandez e Riccardo Tshisol. Il match è stato sempre in controllo della squadra amaranto che è partita forte nel primo quarto (+12) e ha "gestito" il vantaggio per tutto il resto della partita, concludendo, infatti, il match con un vantaggio di 11 punti (51 a 62 il punteggio finale). Soddisfazione dello staff tecnico per la prima uscita stagionale, per varie ragioni: la "prima" fuori casa è sempre più complicata, la forzata assenza di quattro giocatori e l'amalgama dei due "pezzi di squadra" ancora non perfetta. Ci sarà sicuramente da migliorare, ma l'ambizione è alta e il lavoro ancora molto. Una piccola nota di demerito per l'arbitraggio della partita: dopo i primi due quarti gestiti in maniera congrua, la partita si è incattivita e, a nostra avviso, il direttore di gara non ha saputo gestire la situazione, dal momento che diversi atleti hanno terminato la partita malconci, con ferite non consone a una partita di basket. Lo score degli amaranto: Petrone 1, Fernandez 2, Pichini 9, Quarta 2, Calvani 5, Barcaroli 6, Bursuc 13, Neroni 5, Tshisol 19, Simonetti n.e..


Social

Comunicazioni

Per ordinare il Kit Abbigliamento Sportivo

cliccare sul logo