I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.
Cookie Policy   -   OK

INTERVISTA A COACH FRANCESCO DRAGONE

http://www.novabasketciampino.it/immagini_articoli/08-10-2015/intervista-coach-francesco-dragone-600.jpg

A pochi giorni dall’inizio del campionato di serie D Lazio, chiediamo a coach Dragone, già ex giocatore amaranto e poi allenatore artefice della promozione, di farci un punto di situazione sulla squadra e sulla stagione che ci aspetta.

Coach, come è andata la preparazione precampionato e come sta la squadra?

La stagione e' cominciata carica di entusiasmo per la promozione ottenuta e per la possibilità di confrontarsi con la serie D, campionato sicuramente più competitivo e di prospettiva.
Purtroppo le complicazioni per la gestione del campo di allenamento  hanno comportato delle incertezze sia nella squadra che nello staff tecnico, ma sopratutto problemi logistici nello svolgimento della preparazione.
Detto ciò la squadra tutta ha e sta dimostrando grande attaccamento e grande professionalità , svolgendo in maniera adeguata la preparazione e disputando amichevoli con il massimo impegno. Tutti noi ci auguriamo  che queste  problematiche siano presto risolte.

Pochi e mirati cambiamenti, cosa dobbiamo aspettarci di diverso dai tuoi rispetto allo scorso anno?

L atteggiamento che auspico della mia squadra e' di continuo sacrificio, perché e' dimostrato che questo porta a saper lottare e sudarsi le soddisfazioni che conseguentemente arrivano. Lavoreremo sui particolari, cercando di trarre la massima efficacia dalle situazioni in campo, mostrando sempre una grande capacità di adattarci alle variabili che si susseguiranno in partita

Hai a disposizione un roster di 18 atleti, tra l’altro tanti interessanti “under”, avrai problemi nelle convocazioni?

Il roster e' ampio, superiore a quello che normalmente richiede una stagione. Però non ritenevo giusto privarmi di nessuno di questi ragazzi che, anche per un solo minuto in campo, butta il cuore oltre l'ostacolo per la sua squadra: questa rosa e' composta da 18 elementi di questa caratura. Partono tutti allo stesso livello, ognuno con le sue caratteristiche e questo sarà sicuramente un valore aggiunto nella stagione. Dubbi nelle convocazioni??? Saranno un gradito problema. Ci terrà tutti sulla corda e ci permetterà di avere un trend sempre elevato di  applicazione ed intensità

Come giudichi il livello della serie D Lazio ed in particolare del nostro girone?

Ritengo che il livello della serie D sia interessante. Giocatori importanti ormai giocano spesso in categorie regionali e ciò comporta la presenza nel campionato di maggiore classe ed esperienza,  aumentando la competitività del campionato. Il girone sarà impegnativo, ma a noi interesserà essere concentrati al 100% sul nostro lavoro. Il massimo impegno ci porterà nella posizione che ci compete.

Cosa ti aspetti dai tuoi giocatori?

I ragazzi conoscono perfettamente gli ingredienti per disputare una grande stagione. Concentrazione, passione e sacrificio. Questo li porterà a divertirsi e divertirci. Stiamo lavorando per questo.

Grazie coach e buona fortuna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Social